Gratin ai cipollotti ricotta di pecora yogurt e pecorino romano


Gratin ai cipollotti ricotta di pecora yogurt e pecorino romano


Ingredienti

600 GR DI CIPOLLOTTI
250 GR DI RICOTTA DI PECORA
150 GR DI YOGURT GRECO NATURALE
2 CUCCHIAI DI PECORINO ROMANO GRATTUGIATO
1 UOVO INTERO BIO ED 1 ALBUME
QUALCHE FOGLIA DI MAGGIORANA FRESCA (NON UTILIZZATE QUELLA SECCA!)
OLIO EXTRAVERGINE Q.B.
SALE Q.B.
PEPE Q.B.
PANE GRATTUGIATO Q.B.

Realizzazione

ELIMINATE SOLO LA PARTE FINALE DEI CIPOLLOTTI MANTENENDO UNA BUONA PARTE DI VERDE.
LAVATELI E TAGLIATELI A RONDELLE SOTTILI MA NON TROPPO.
VERSATE IN PADELLA 2 CUCCHIAI DI OLIO EXTRAVERGINE E QUALCHE CUCCHIAIO DI ACQUA.
FATE APPASSIRE A FIAMMA BASSA LE RONDELLE E SALATE.
IN UNA BOWL LAVORATE LA RICOTTA CON UNA FRUSTA A MANO INSIEME ALLO YOGURT.
A QUESTO PUNTO UNITE IL PECORINO ROMANO, L’UOVO SBATTUTO, LA MAGGIORANA ED IL PEPE.
AMALGAMATE BENE E QUANDO I CIPOLLOTTI SARANNO FREDDI, UNITELI AL COMPOSTO.
IMBURRATE LA TEGLIA COMPRESI I BORDI E VERSATE POCO PANE GRATTUGIATO.
FATE ADERIRE IL PANE ANCHE SUI BORDI ED ELIMINATE QUELLO IN ECCESSO.
VERSATE LA PREPARAZIONE E CON LA FORCHETTA, PREMENDO LEGGERMENTE, CREATE DELLE LINEE VERTICALI, ORIZZONTALI E OBLIQUE (COME NEL POLPETTONE)
TERMINATE CON POCO PANE GRATTUGIATO ED UN FILO DI OLIO EXTRAVERGINE.
INFORNATE A 180° MODALITA’ VENTILATO PER QUINDICI MINUTI CIRCA.
CONTINUATE LA COTTURA PER ALTRI QUINDICI MINUTI CIRCA.
ULTIMI SECONDI SOLO GRILL.
ASPETTATE QUALCHE MINUTO PRIMA DI SERVIRE IL GRATIN.
QUESTA PREPARAZIONE E’ OTTIMA SERVITA TIEPIDA

 Note

 

Ti potrebbe interessare anche: